CONDIZIONI DI VENDITA

Condizioni di vendita

Termini e condizioni di vendita

ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

1. Il contratto di compravendita stipulato tra BRICOGI e il Cliente deve intendersi concluso con l'accettazione, anche solo parziale, dell'ordine da parte di BRICOGI. Effettuando un ordine nelle varie modalità previste, il Cliente dichiara di aver ricevuto e preso visione di tutte le informazioni a lui fornite in modo chiaro e comprensibile durante la procedura d'acquisto, e di accettare integralmente le condizioni generali e di pagamento di seguito trascritte;

MODALITA' D’ACQUISTO

2. Il Cliente può acquistare i prodotti presenti sul sito al momento dell'inoltro della proposta d'ordine e visionabili online all'indirizzo (URL) http://www.bricogi.it , così come descritti nelle relative schede informative.

3. La corretta ricezione della proposta d'ordine è confermata da Techmania mediante una conferma d'ordine via email, inviata all'indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente. Tale messaggio riporterà Data e Ora di ricezione dell'ordine e un 'Numero Ordine Cliente', da utilizzarsi in ogni ulteriore comunicazione con Bricogi. Il messaggio ripropone tutti i dati inseriti dal Cliente che si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni, secondo le modalità descritte in questo documento;

4. Successivamente alla conferma di ricezione dell’ordine effettuato dal Cliente, Bricogi si riserverà di poter comunicare la sopraggiunta indisponibilità del prodotto per esaurimento scorte (per colore e/o modello). Qualora il Cliente avesse già provveduto a completare le procedure di pagamento, l’ordine risultato non evadibile sarà gestito secondo le seguenti modalità:

- scelta di un prodotto simile (stesso prezzo) mediante effettuazione nuovo ordine su http://www.bricogi.it/ al quale seguirà contestuale annullamento dell’ordine precedente;

-scelta di un prodotto differente (prezzo maggiore), mediante effettuazione nuovo ordine su http://www.bricogi.it/ al quale seguirà contestuale annullamento dell’ordine precedente; l'integrazione sarà coperta secondo la modalità di pagamento scelta per il nuovo ordine (anche differente dal precedente) ed in seguito a verifica dell’importo esatto da pagare;

-scelta di un prodotto differente (prezzo minore), mediante effettuazione nuovo ordine al quale seguirà contestuale annullamento dell’ordine precedente; a copertura della differenza di prezzo riscontrata il Cliente potrà scegliere tra:

 a. rimborso parziale che Bricogi provvederà ad effettuare entro 2 giorni lavorativi;

b. produzione buono acquisto pari alla differenza riscontrata utilizzabile sul sito http://www.bricogi.it nei 6 mesi successivi dalla data di trasmissione dell’ordine;

-scelta di un prodotto differente o simile che presenti le caratteristiche tecniche, di marca e di prezzo desiderate dal Cliente; in tal caso Bricogi provvederà ad inoltrare via mail entro 24-48 ore una o più proposte commerciale compatibili con le richieste avanzate dal Cliente;

-se il Cliente non fosse intenzionato ad acquistare altri prodotti potrà scegliere tra:

- rimborso secondo i termini di legge inviando una PEC all’indirizzo bricogi@gmail.com

- erogazione  buono acquisto utilizzabile sul sito http://www.bricogi.it nei 6 mesi successivi dalla data di trasmissione dell’ordine;

5. Nel caso di mancata accettazione dell'ordine per qualsiasi ragione, Bricogi fornirà tempestiva (24-48 ore) comunicazione al Cliente.

Il servizio clienti risponderà alle email entro 24/48 ore lavorative.

RISOLUZIONE

6. Il cliente potrà risolvere il contratto secondo i termini di legge inviando una PEC all’indirizzo bricogi@gmail.com

 

INFORMAZIONI SU RISOLUZIONE CONTRATTO

7. Il cliente potrà richiedere informazioni circa la risoluzione del contratto utilizzando il form contatti, selezionando come oggetto “informazioni risoluzione contratto” e segnalando numero d’ordine e dati anagrafici dell’intestatario (nome e cognome);

PAGAMENTI E SPEDIZIONI

8. In caso di pagamento superiore ai 1000,00 euro, Verrà accettata solo la modalità di pagamento tramite Bonifico Bancario

9. Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il Cliente è tenuto a controllare:

• che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto;

• che l'imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura (nastro adesivo o reggette metalliche).

Eventuali danni all'imballo e/o al prodotto o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati, apponendo RISERVA DI CONTROLLO SCRITTA (SPECIFICANDO IL MOTIVO DELLA RISERVA, es. "imballo bucato", "imballo schiacciato", ecc.) sulla prova di consegna del corriere. Una volta firmato il documento del corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato.

DIRITTO DI RECESSO

10. E' consentito il diritto di recesso senza alcuna penalità solo per le vendite a distanza, entro 14 giorni dalla data di ricezione del prodotto acquistato. Tale richiesta dovrà essere inoltrata a mezzo PEC a bricogi@gmail.com

Bricogi può trattenere il rimborso finché non abbia ricevuto i beni. Dopo che i prodotti sono stati restituiti, Bricogi verificherà la conformità dei prodotti ed invierà un'email che conferma l'accettazione dei prodotti restituiti. La sostanziale integrità del bene da restituire è condizione essenziale per l'esercizio del diritto di recesso. Le sole spese dovute dal cliente per l'esercizio del diritto di recesso sono le spese dirette di restituzione del bene al mittente.

Per usufruire del diritto di recesso il cliente, in fase di restituzione della merce dovrà spedire, unitamente al prodotto, anche il relativo documento di vendita.

11. In caso di ricezione di prodotto non conforme, il Cliente potrà segnalare l’inconveniente via mail certificata entro 7 giorni dalla ricezione del prodotto. In caso di difetto di conformità, il cliente ha diritto al ripristino, senza spese, della conformità del bene mediante riparazione o sostituzione, a norma dei commi 3, 4, 5 e 6 dell’art.130 del Dlgs 206/2005 ovvero ad un’adeguata riduzione del prezzo o alla risoluzione del contratto, conformemente ai commi 7, 8 e 9 del citato articolo.

Tutte le spese ed rischi conseguenti alle operazioni di trasporto per la restituzione dei prodotti sono integralmente a carico del Cliente, salva la facoltà per questi di assicurare la spedizione, sostenendone le relative spese.

12. Per usufruire del diritto di recesso il cliente, in fase di restituzione della merce dovrà spedire, unitamente al prodotto, anche il corrispettivo documento di vendita

LEGGE APPLICABILE E TUTELA DEI DIRITTI

Termini e condizioni generali di vendita sono governati dalla legge italiana ed in particolare dal decreto lgs 6 settembre 2005 il n° 206 e successive modifiche sui contratti a distanza e dal decreto legislativo italiano del 9 aprile 2003 il n° 70 per gli aspetti relativi al commercio elettronico.

Ai sensi degli articoli 140 e 141 del Codice del Consumo, vi è facoltà di agire a tutela dei propri interessi attraverso un’associazione di consumatori ovvero di promuovere un tentativo di composizione stragiudiziale per la risoluzione di eventuali controversie. Alternativamente, vi è facoltà di promuovere un giudizio ordinario per la risoluzione delle controversie derivanti dalla interpretazione, esecuzione e validità delle presenti Condizioni Generali.

 

 

 

Newcart.it Apri il tuo sito di Commercio Elettronico completo e professionale a soli 49 euro l'anno
Questo sito è presente su Offertissime.shop